giovedì 04 giu 2020
HomeCorporate M&ABonelliErede e Lmca nell’acquisizione di Zeta da parte di Maticmind

BonelliErede e Lmca nell’acquisizione di Zeta da parte di Maticmind

BonelliErede e Lmca nell’acquisizione di Zeta da parte di Maticmind

BonelliErede ha assistito Maticmind, system integrator italiano operante nel settore Ict, nell’acquisizione del 100% di Zeta, società italiana attiva nell’ambito della progettazione ingegneristica di infrastrutture per collegamenti in fibra ottica e 5G.

BonelliErede ha agito nell’operazione con un team composto dal partner Roberto Cera (nella foto) e dall’associate Silvia Rometti, che hanno curato gli aspetti M&A.
Per gli aspetti fiscali, contabili e finanziari dell’operazione, Maticmind è stata assistita da Fabrizio Visconti, Mauro Tacconelli e Simona Gomboli di Merger – Tax & Business Advisor.
Lo studio legale Lmca di Firenze, con il partner Pier Francesco Lotito, ha assistito i venditori.

L’operazione consente a Maticmind di aggiungere al suo portafoglio una nuova offerta di servizi consulenziali, ampliando le proprie competenze in ambito ingegneristico, 5G e infrastrutture in fibra ottica.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.