Ashurst con Pricoa in un finanziamento unitranche per l’acquisizione di S3K

Lo studio legale Ashurst ha assistito Pricoa Private Capital, la divisione private capital di Prudential Financial, in qualità di sottoscrittore iniziale di obbligazioni unitranche emesse da HLD Italy Due, società controllata dal private equity HLD, nel contesto dell’acquisizione, da parte dell’emittente, della maggioranza del capitale di S3K.

S3K è la capogruppo del gruppo S3K, che comprende più di dieci società che offrono, a soggetti privati o pubblici, una gamma di prodotti e servizi innovativi nel campo della security & intelligence, protezione delle infrastrutture strategiche (inclusa la conformità alla Direttiva NIS), e cyber security. I proventi delle obbligazioni emesse al financial close saranno utilizzati anche per rifinanziare parte del debito esistente delle controllate di S3K, mentre le obbligazioni da emettersi in futuro serviranno a supportare la crescita del gruppo attraverso acquisizioni e investimenti.

BNY Mellon ha svolto il ruolo di paying agent, notes trustee, e security agent, in relazione all’emissione dei titoli obbligazionari e al relativo pacchetto di garanzie, mentre Pavia e Ansaldo e Mayer Brown International hanno prestato assistenza legale all’emittente.

Il team cross-border di Ashurst è stato guidato, da Milano, dal banking partner Mario Lisanti (nella foto), supportato da Gian Luca Coggiola (counsel), Francesca Cioppi (associate), Martina Riva (trainee), Amedeo Bardelli (stagiaire) e Guido Linzola (stagiaire); il tax partner Michele Milanese ed il trainee Federico Squarcia hanno fornito consulenza su alcuni aspetti fiscali dell’operazione. Il team di Londra è stato guidato da Anna Delgado (partner e responsabile del team londinese di debt capital markets) e Jeffrey Johnson (partner, US Securities), supportati da Scott Chatterton (senior associate). Sharon Kim, tax partner nella sede di New York, ha prestato assistenza a Pricoa su alcuni profili di diritto tributario statunitense.

Ashurst, con un team separato guidato da Malcolm Charles (partner, Londra) e Annalisa Santini (counsel, Milano), ha assistito anche BNY Mellon.

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram