sabato 23 mar 2019
HomeBancarioAshurst e BonelliErede nel secondo rifinanziamento di EF Kosmos

Ashurst e BonelliErede nel secondo rifinanziamento di EF Kosmos

Ashurst e BonelliErede nel secondo rifinanziamento di EF Kosmos

Ashurst e BonelliErede hanno agito nella seconda fase dell’operazione di rifinanziamento di EF Kosmos, perfezionata a fine aprile dello scorso anno, del valore complessivo pari a 1,02 miliardi di euro.

Ashurst e BonelliErede hanno assistito, rispettivamente, le banche finanziatrici (Banca IMI, BNP Paribas Succursale Italia, Crédit Agricole Corporate e Investment Bank – Succursale di Milano, ING Bank – Milan Branch e UniCredit) assieme a Cassa depositi e prestiti, in qualità di lender, mandated lead arranger e bookrunner, UniCredit in qualità di agent e Intesa Sanpaolo, BNP Paribas, Crédit Agricole Corporate e Investment Bank, ING Bank e UniCredit in qualità di banche hedging e la società finanziata, EF Kosmos.

Il team di Ashurst che ha assistito gli istituti di credito è stato guidato dal partner Carloandrea Meacci (nella foto) e ha incluso i partner Umberto Antonelli ed Elena Giuffrè (quest’ultima con riferimento agli aspetti di diritto amministrativo), il counsel Fabio Balza (relativamente agli aspetti fiscali), la senior associate Federica Periale, gli associate Nicola Toscano e Paolo Gallarà e i trainee Ilaria Rosa e Fabrizio Bergo.

BonelliErede è stato advisor legale delle società coinvolte nella operazione, con un team guidato dal partner Catia Tomasetti e che ha incluso i partner Gabriele Malgeri e Silvia Romanelli, le associate Giovanna Salatino (per gli aspetti di diritto amministrativo), Daniela De Palma e Maria Gabriella Perrotta, e Lisa Borelli, Alberto Gea e Isidoro Pietro Livia.

L’operazione costituisce la più grande operazione di project financing nel settore fotovoltaico in Europa, secondo una nota.

L’erogazione della seconda tranche del finanziamento ha consentito alla società facente capo al fondo infrastrutturale F2i di rifinanziare un gruppo aggiuntivo di 17 progetti fotovoltaici per una capacità complessiva di circa 94 MW, proseguendo così con il processo di ottimizzazione del portfolio e razionalizzazione della struttura societaria del gruppo.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.