Allen&Overy e Simmons nel green bond di A2A allineato alla tassonomia europea

Allen & Overy e Simmons & Simmons hanno assistito, rispettivamente, gli istituti finanziari global coordinators e joint bookrunners e l’emittente, A2A, nel nuovo green bond da 650 milioni di euro, durata 8 anni e cedola annua fissa pari a 4,5%, che andrà a finanziare progetti green allineati alla tassonomia EU.

Il prestito obbligazionario, destinato agli investitori istituzionali ed emesso a valere sul programma Euro Medium Term Notes di A2A e quotato sul mercato regolamentato della Borsa di Lussemburgo, si basa sul Sustainable Finance Framework del gruppo. I proventi netti derivanti dall’emissione finanzieranno gli Eligible Green Projects: progetti strategici di economia circolare e transizione energetica legati allo sviluppo delle rinnovabili, al teleriscaldamento e alla resilienza delle reti elettriche. Il gruppo ha verificato l’allineamento fra questi progetti green e la tassonomia europea – il regolamento UE che elenca le attività economiche che possono essere considerate sostenibili – in particolare quello relativo agli obiettivi “mitigazione dei cambiamenti climatici” e “adattamento dei cambiamenti climatici”.

I legali

Gli istituti finanziari global coordinators – BNP Paribas e Mediobanca – e joint bookrunners – BNP Paribas, Citigroup, Crédit Agricole CIB, Goldman Sachs, IMI Intesa Sanpaolo, JP Morgan, Mediobanca, Santander e Unicredit – sono stati assistiti da Allen & Overy con un team diretto da Cristiano Tommasi (nella foto a sinistra) e Craig Byrne, partner del dipartimento International Capital Markets, con la counsel Alessandra Pala, coadiuvati dagli associate Elisabetta Rapisarda e Alessandro Negri e dal trainee Marco Mazzurco. Il counsel Elia Ferdinando Clarizia ha prestato assistenza per gli aspetti fiscali.

Simmons & Simmons ha assistito A2A con un team guidato dalla partner Paola Leocani (nella foto a destra) e formato dal managing associate Baldassarre Battista e dall’associate Ilaria Barone e, per gli aspetti fiscali, dal partner Marco Palanca e dal supervising associate Davide Pellegrini.

Il team A2A è stato guidato da Patricia Gentile, head of finance & insurance del gruppo, e da Paolo Viganò, head of debt and financial planning, assistiti dal team legale interno di A2A.

Allen&Overy e Simmons nel green bond di A2A allineato alla tassonomia europea

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group S.p.A. lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram