Allen & Overy e Hogan Lovells per il ritorno sul debt capital markets di Bmps

Allen & Overy ha assistito Goldman Sachs e Mediobanca, in qualità di global coordinator e joint bookrunner, e gli altri joint bookrunner fra cui Bank of America Merrill Lynch, J.P. Morgan, MPS Capital Services e UBS nel collocamento di un bond Tier 2 non callable con scadenza decennale e valore pari a 750 milioni di euro da parte di Banca Monte dei Paschi di Siena (BMPS), la cui direzione legale guidata dal general counsel Riccardo Quagliana è stata assistita da Hogan Lovells.

I titoli, destinati alla quotazione presso la Borsa di Lussemburgo, sono stati emessi ai sensi del programma Euro Medium Term Notes di BMPS da 50 miliardi di euro, il cui recente aggiornamento è stato seguito per gli aspetti legali da entrambi gli studi.

Si tratta della prima emissione di titoli subordinati della banca senese dal 2013, nonché il primo prestito sindacato dopo l’ultimo senior bond del 2014 e il covered bond del 2015. L’emissione, lanciata a seguito di un roadshow che ha toccato Londra e Milano, è finalizzata alla ricostituzione del capitale nella parte Tier 2 di BMPS per un ammontare pianificato di 1,4 miliardi di euro da realizzare entro il 2018.

L’operazione ha visto una domanda di oltre 2,7 miliardi di euro, 3,6 volte superiore all’offerta, proveniente da circa 250 investitori istituzionali.

Per Allen & Overy ha agio un team guidato dai partner Cristiano Tommasi (nella foto) e Craig Byrne, coadiuvati dal senior associate Alessandro Laurito e dalla trainee Cristina Palma. Il partner Francesco Bonichi e il counsel Michele Milanese hanno curato gli aspetti fiscali dell’operazione.

Per Hogan Lovells ha agito un team composto dal partner Corrado Fiscale, con la counsel Annalisa Feliciani, l’associate Matteo Scuriatti e il trainee Alessandro Azzolini e dal partner Fulvia Astolfi con la senior associate Maria Cristina Conte per quanto concerne gli aspetti fiscali.

Allen & Overy e Hogan Lovells per il ritorno sul debt capital markets di Bmps

rosailaria iaquinta

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram