domenica 26 mag 2019
HomeCorporate M&AAllen & Overy e Simmons con 21 Investimenti nell’acquisizione di Bodino

Allen & Overy e Simmons con 21 Investimenti nell’acquisizione di Bodino

Allen & Overy e Simmons con 21 Investimenti nell’acquisizione di Bodino

Il venditore è stato assistito dallo studio legale Tosetto Weigmann e Associati

 

Allen & Overy ha assistito 21 Investimenti, gruppo europeo di private equity fondato e guidato da Alessandro Benetton, in relazione all’acquisizione, attraverso il proprio fondo “21 Investimenti III”, di una partecipazione di maggioranza di Bodino, azienda torinese attiva da oltre 70 anni nella progettazione e realizzazione, anche attraverso unità produttive interne, di opere di fit-out, strutture speciali, allestimenti, facciate continue e strutture in legno lamellare.

Allen & Overy ha prestato assistenza su tutti gli aspetti legali con un team coordinato e guidato dal partner Paolo Ghiglione (nella foto), coadiuvato dal senior associate Marco Muratore con la trainee Dalia Abbate per gli aspetti di diritto societario e M&A, e composto dal partner Pietro Scarfone e dall’associate Marco Mazzola per gli aspetti relativi al finanziamento dell’operazione, dal counsel Emilio De Giorgi per gli aspetti antitrust, dalla senior associate Giorgia Giorgetti per gli aspetti di diritto del lavoro e dalla senior associate Carmen Castellano per gli aspetti di intellectual property.

Simmons & Simmons ha assistito 21 Investimenti in riferimento a tutti gli aspetti fiscali dell’operazione con un team internazionale guidato dal partner Marco Palanca coadiuvato dall’associate Pasquale Del Prete.

Il venditore è stato assistito dallo studio legale Tosetto Weigmann e Associati, con un team composto dal socio Andrea Bernardini e dal senior associate Federico Benincasa.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.