venerdì 27 nov 2020
HomeEnergyWatson Farley vince al TAR Basilicata in tema di “artato frazionamento”

Watson Farley vince al TAR Basilicata in tema di “artato frazionamento”

Watson Farley vince al TAR Basilicata in tema di “artato frazionamento”

Watson Farley & Williams, con il partner Tiziana Manenti e l’associate Gianluca Di Stefano, ha assistito un operatore del settore energy, nel giudizio di fronte al TAR Basilicata per l’annullamento del provvedimento con cui la Regione Basilicata aveva dichiarato improcedibile l’istanza di rilascio dell’autorizzazione unica ex art. 12 D.Lgs. 387/2003 per la costruzione e l’esercizio di un impianto fotovoltaico della potenza di circa 20 MW da ubicarsi nel Comune di Ferrandina.

Il provvedimento della Regione Basilicata era basato, in particolare, sull’assunto che la proposta progettuale presentata dovesse essere considerata unitariamente ad altre istanze, con il raggiungimento di una potenza totale “cumulata” eccedente il limite di 20 MW previsto dalla normativa lucana (rif. par. 2.2.3.3 dell’Appendice A del PIEAR, L.R. n. 1/2010).

Il TAR Basilicata, con sentenza n. 721 del 16 novembre 2020, ha accolto le tesi sostenute dal ricorrente e riconosciuto l’illegittimità dell’operato della Regione Basilicata. Dopo una puntuale ricostruzione del quadro normativo di riferimento e dei più recenti principi enunciati dalla Corte Costituzionale in tema di limiti regionali al principio di massima diffusione delle fonti di energia rinnovabile, il TAR, in particolare:

  1. (i)  ha ritenuto non applicabile la fattispecie dell’artato frazionamento nell’analisi di plurime istanze, in assenza di “un preciso referente normativo”;
  2. (ii)  ha qualificato non manifestamente infondata per “contrasto con la Costituzione e con il diritto euro unitario” la questione di legittimità costituzionale del limite di 20 MW previsto dalla normativa regionale.

I principi espressi dalla Corte forniscono una precisa chiave interpretativa – costituzionalmente orientata – della normativa applicabile, rendendo questa pronuncia particolarmente rilevante sia sotto il profilo dei principi enunciati, sia per i risvolti pratici nell’ambito dell’attività di sviluppo e progettazione di impianti fotovoltaici di grande generazione nel territorio della Regione Basilicata.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.