mercoledì 05 ago 2020
HomeAmministrativoWalliance ottiene l’autorizzazione Cip per la Francia con Dwf

Walliance ottiene l’autorizzazione Cip per la Francia con Dwf

Walliance ottiene l’autorizzazione Cip per la Francia con Dwf

Dwf ha assistito Walliance, gestore dell’omonimo portale di real estate crowdfunding, controllato dal gruppo Bertoldi, nel procedimento di autorizzazione, avanti alla competente autorità francese Autorité des Marchés Financiers (Amf), della società controllata Walliance France, al fine di operare sul mercato francese quale conseiller en investissement participatif (Cip). L’autorizzazione è stata deliberata con decisione del 17 dicembre 2019 ed è stata notificata il 20 dicembre 2019.

Walliance è stata assistita nel procedimento di autorizzazione dall’ufficio di Parigi di Dwf France, con un team composto dalla partner Pascale Gallien e dall’associate Hugues Lefort, che hanno operato in coordinamento con il partner Giovanni Cucchiarato (nella foto), capo del dipartimento fintech e insurtech di Dwf Italy.

L’autorizzazione francese consentirà a Walliance di rivolgersi sin da subito agli investitori residenti sia in Italia che in Francia, oltre che di ampliare la propria offerta di investimenti in società e progetti immobiliari sia italiani che esteri, al fine di permettere ai propri utenti una maggiore diversificazione, anche dal punto di vista geografico.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.