sabato 23 gen 2021
HomeNomineValentina Pomares entra nello steering committee di Eversheds Sutherland Italia

Valentina Pomares entra nello steering committee di Eversheds Sutherland Italia

Valentina Pomares entra nello steering committee di Eversheds Sutherland Italia

L’assemblea dei soci di Eversheds Sutherland Italia ha deciso all’unanimità l’ingresso dell’avvocato Valentina Pomares (nella foto) nello steering committee.

L’avvocato Valentina Pomares, co-head del dipartimento labour dello studio affiancherà Riccardo Bianchini Riccardi, coordinatore dei rapporti con il network e lo sviluppo dell’attività all’estero e Giuseppe Celli, responsabile degli aspetti legati all’amministrazione interna. In questo nuovo ruolo l’avvocato gestirà le dinamiche relative allo sviluppo delle attività italiane.

Pomares, in Eversheds Sutherland dal 2013, vanta una significativa esperienza nell’ambito del diritto del lavoro, sindacale e previdenziale sia nell’ambito giudiziale che stragiudiziale, maturato anche presso i primari studi legali italiani e internazionali.

In Italia Eversheds Sutherland conta oltre 80 professionisti, due sedi: Milano e Roma, è parte di Eversheds Sutherland, law firm internazionale con all’attivo 5mila risorse, di cui 3mila avvocati, distribuite in 68 uffici, dislocati in 34 Paesi.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.