lunedì 18 nov 2019
HomeCorporate M&AGli studi nell’acquisto di Donau da parte di Darag

Gli studi nell’acquisto di Donau da parte di Darag

Tegariello Giampaolo Legance

Gli studi nell’acquisto di Donau da parte di Darag

Legance, Lombardi Segni, Maisto e Toffoletto De Luca Tamajo  hanno agito nell’acquisizione, da parte di Darag Italia, del ramo d’azienda della branch italiana della società austriaca Donau Versicherung AG, comprensivo di portafoglio assicurativo italiano.

Legance ha agito al fianco di Darag con un team multidisciplinare guidato dal senior partner Gian Paolo Tagariello (nella foto), coadiuvato dal senior associate Lorenzo De Rosa e dell’associate Francesco Martello per le questioni m&a e contrattuali, dalla partner Claudia Gregori e dal senior counsel Francesco Di Bari per le questioni fiscali e dal senior partner Alberto Maggi e dalla counsel Paola Degl’Innocenti per le questioni di lavoro.

Donau è stata assistita da Lombardi Segni e Associati, da Maisto e Associati, per i profili fiscali, e da Toffoletto De Luca Tamajo per le questioni giuslavoristiche.

Per Lombardi Segni ha lavorato il partner Johannes Karner coadiuvato dal senior associate Marco Bonioli.

Per Maisto e Associati, invece, ha operato un team composto dai soci Guglielmo Maisto e Roberto Gianelli e dagli associate Ernesto Sacchi e Giulia Paroni Pini.

Infine, Toffoletto De Luca Tamajo ha agito con il partner Franco Toffoletto coadiuvato dal senior associate Davide Gatti.

Il trasferimento si è completato a seguito dell’ottenimento dell’autorizzazione da parte dell’autorità regolamentare austriaca Finanzmarktaufsicht (Fra), con il consenso dell’Ivass.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.