Tutti gli studi nel deal Fenice Holding – Signal Capital

Molinari e Associati ha assistito Fenice Holding in liquidazione nel processo competitivo di valorizzazione degli asset del Gruppo Fenice che si è perfezionato mediante la cessione a Signal Capital Partners, fondo di private equity inglese, affiancato da Allen & Overy, della totalità delle quote detenute nella subholding Immobiliare Ferrucci in liquidazione.

Nell’ambito dell’operazione di acquisizione sono stati inoltre trasferiti ad un veicolo di cartolarizzazione italiano i crediti vantati nei confronti delle società controllate da FH (diverse da UNA in liquidazione) da parte dei creditori finanziari, assistiti dallo studio legale Giovanardi-Pototschnig & Associati.

L’operazione si inserisce nel più ampio processo di esecuzione dell’accordo ristrutturazione del debito ex art. 182-bis l.f. sottoscritto con i propri creditori finanziari dalle società del Gruppo Fenice nel 2016 e omologato dal Tribunale di Prato, nell’ambito del quale sono stati ceduti asset rilevanti, quali il ramo d’azienda alberghiero di UNA Hotel con i relativi immobili, oltre ad altri complessi immobiliari.

Molinari e Associati ha agito con un team guidato dal partner Paolo Barbanti Silva (nella foto), coadiuvato dall’associate Paolo Pisani e dal trainee Giuliano Decorato. Cassi & Associati, con Fabio Cassi e Matteo Pattavina, ha seguito il processo competitivo in qualità di advisor finanziario della società.

 

 

L’investitore è stato assistito da Allen & Overy con i partner Paolo Nastasi e Pietro Scarfone e con il counsel Juri Bettinelli, coadiuvati dalle associate Chiara De Luca e Martina Gullino e dai trainee Clara Zogno e Fabio Gregoris. L’investitore è stato inoltre assistito dall’advisor Negentropy Capital Partners, con Ferruccio Ferrara e Luciano Maranzana e, per gli aspetti di natura tributaria, da Elexia, con Nicola Cinelli e Andrea Migliore.

 

 

Il team di Giovanardi Pototschnig & Associati ha assistito i creditori finanziari in tutte le fasi dell’operazione, anche per gli aspetti di coordinamento con l’accordo di ristrutturazione del debito ex art. 182-bis l.f., con il partner Carlo Alberto Giovanardi (nella foto) e la counsel Sara Piccardo, coadiuvati dai trainee Kevin Olcese e Erika Sander.

Tutti gli studi nel deal Fenice Holding – Signal Capital

rosailaria iaquinta

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram