sabato 28 nov 2020
HomeCorporate M&ATutti gli advisor dell’acquisizione di Daler-Rowney Lukas da parte di Fila

Tutti gli advisor dell’acquisizione di Daler-Rowney Lukas da parte di Fila

Tutti gli advisor dell’acquisizione di Daler-Rowney Lukas da parte di Fila

FILA ha acquisito il 100% del capitale sociale di Renoir TopCo Ltd, holding del Gruppo Daler-Rowney Lukas (“Daler”), da fondi gestiti da Electra Partners LLP e dal management team di Daler-Rowney per 80,8 milioni di euro.

Ad assistere FILA nell’operazione sono stati gli studi legali Salonia, Skadden Arps Slate Meagher & Flom e Pedersoli. Salonia ha agito con la partner Annalisa Barbera. Mentre il team di Skadden comprendeva il socio Lorenzo Corte (nella foto), il counsel Sandro De Bernardini, l’associate Andrea Spadacini e il counsel Andrew Brown coadiuvato dall’associate Jo Jimenez. Per Pedersoli ha operato, invece, il partner Alessandro Marena.

Ashurt è invece stato l’advisor del gruppo Daler-Rowney che produce e distribuisce dal 1783 articoli e accessori per il settore art & craft, e conta una presenza diretta in UK, Repubblica Domenicana (produzione), Germania e USA (distribuzione).

L’operazione, dal valore di circa 81 milioni di euro, è stata finanziata attraverso un finanziamento bancario a medio lungo termine erogato da Unicredit, Intesa Sanpaolo e Mediobanca, per un importo complessivo di 130 milioni di euro. Ad assistere le banche è stato lo studio legale Linklaters con un team composto dal partner Davide Mencacci e dalla managing associate Lilia Lani, coadiuvati dall’associate Marco Carrieri.

 

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.