Il team legale interno e Orsingher Ortu nell’aumento di capitale di Prysmian

Il team legale interno di Prysmian e Orsingher Ortu hanno lavorato all’aumento di capitale della società per massimi 500 milioni deliberato dal consiglio di amministrazione del gruppo.

All’operazione ha lavorato un team in house guidato da Ennio Bernasconi e composto da Giovanni Villa e Massimo Malossi, affiancato da Orsingher Ortu-Avvocati Associati, con una squadra formata da Mario Ortu, Nicola Barra Caracciolo (nella foto) e Stephen McCleery e da Francesca Flego, Gaia Sansone, Enrica di Cagno e Alessandro Negri.

L’esecuzione dell’aumento di capitale è subordinata, oltre che all’approvazione degli azionisti nel corso dell’assemblea convocata per il mese di aprile, al perfezionamento dell’acquisizione di General Cable Corporation, annunciata in data 4 dicembre 2017, per la quale la società si è inoltre avvalsa dell’assistenza dello studio newyorkese Wachtell, Lipton, Rosen & Katz.

Il team legale interno e Orsingher Ortu nell’aumento di capitale di Prysmian

rosailaria iaquinta

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram