lunedì 26 ago 2019
HomeAgendaSTLEX vince la Prata & Mastrale Lawyers’ Tennis Cup 2016/17

STLEX vince la Prata & Mastrale Lawyers’ Tennis Cup 2016/17

STLEX vince la Prata & Mastrale Lawyers’ Tennis Cup 2016/17

Sono gli avvocati dello studio STLEX i vincitori della “Prata & Mastrale – House of Tailoring” Lawyers’ Tennis Cup 2016/17. Al termine di tre incontri molto combattuti la squadra di Filippo Ingraffia, Martino Ebner, Vincenzo Campo Antico e Stanislao Lucheschi si è infatti aggiudicata la coppa dedicata all’avv. Alberto Caccia Dominioni battendo i colleghi dello studio NCTM.

Le partite si sono svolte a partire dalle dieci di mattina sui campi del Tennis Club Milano “Alberto Bonacossa” e sono state molto combattute, con un livello di gioco molto alto e apprezzato dal numeroso pubblico accorso a vedere gli scontri.

Al termine degli incontri ha così commentato il successo ottenuto l’avv. Martino Ebner: “Siamo felicissimi di essere finalmente riusciti a vincere il torneo dopo gli infruttuosi tentativi di tutte le precedenti edizioni. È stata una finale durissima nella quale siamo riusciti ad avere la meglio sui bravissimi colleghi di NCTM, soltanto grazie ad un Filippo Ingraffia superlativo nei due incontri disputati ed alla magnifica prestazione di Vincenzo Campo Antico nel doppio decisivo. Grazie all’organizzazione per lo splendido torneo, non vediamo l’ora di scendere in campo il prossimo anno per difendere il titolo”.

La premiazione si è svolta alla presenza dei giocatori, degli sponsor, degli amici e del pubblico accorsi a vedere questa avvincente finale. Alle squadre finaliste sono state consegnate dagli organizzatori il materiale tecnico gentilmente offerto da Ottica SantoSprito; alla squadra vincitrice, le sacche e l’attrezzatura tecnica di Babolat messe a disposizione dalla prestigiosa casa tennistica, gli splendidi occhiali di Ottica SantoSpirito oltre – ovviamente – al trofeo della manifestazione consegnato da Aldo Invitti di Conca, patron di Prata & Mastrale, il quale ha dichiarato: “Il tennis ha una lunga storia di savoire-faire. È uno sport individuale e forse è questa la ragione che ha indotto molti tennisti a creare uno stile unico, attraverso il quale esprimere la propria personalità. Allo stesso tempo quando il tennis diventa di squadra si apprezza il valore dell’unione, dove ognuno porta il proprio contributo. Sono certo che il riferimento allo stile che Prata & Mastrale ha portato alla manifestazione abbia contribuito a far esprimere il miglior gioco e il miglior comportamento di ciascuno giocatore. Complimenti davvero a tutti i partecipanti!”.

Gilberto Cavagna di Gualdana, presidente dell’associazione OTTA organizzatrice del torneo, ha ringraziato tutti i partecipanti e i partner del torneo: “E’ stata ancora una volta una piacevole occasione per condividere una passione comune con colleghi e controparti, al di fuori dei soliti luoghi istituzionali, e speriamo che i partecipanti si siano divertiti quanto noi ad organizzarla! Ci tengo a ringraziare l’avv. Elena Buffa di Perrero e il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa per l’ospitalità, ASLA – Associazione Studi Legali Associati per il patrocinio, i partner e in particolare Aldo Invitti di Conca e “Prata & Mastrale”, name (e main!) partner del torneo, per aver creduto in questa iniziativa e per averci aiutato a realizzarla, nonché i nostri media partner e i giornali che ci hanno seguito per tutta la durata della manifestazione”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.