sabato 26 set 2020
HomeIPSimmons & Simmons ricorda il Prof. Adriano Vanzetti e ne riconosce i meriti nella difesa di Teva Italia

Simmons & Simmons ricorda il Prof. Adriano Vanzetti e ne riconosce i meriti nella difesa di Teva Italia

Simmons & Simmons ricorda il Prof. Adriano Vanzetti e ne riconosce i meriti nella difesa di Teva Italia

Con riferimento al comunicato ripreso da Legalcommunity il 6 novembre 2018, intitolato “Simmons al fianco di Teva contro Boehringer”, nel quale si sostiene che un team di Simmons & Simmons avrebbe rappresentato con successo Teva Italia in un giudizio brevettuale contro Boehringer, Simmons & Simmons riconosce che la controversia non è mai stata affidata da Teva Italia allo studio Simmons & Simmons, bensì al Prof. Adriano Vanzetti, che l’ha curata personalmente e tramite i suoi collaboratori e che, pertanto, la causa è stata vinta dal Prof. Adriano Vanzetti.

Simmons & Simmons è ben consapevole dell’importanza della correttezza delle comunicazioni relative agli esiti delle controversie ed ai meriti professionali degli avvocati che se ne occupano e si rammarica per l’errore commesso del quale si scusa con le Eredi del Prof. Adriano Vanzetti.

Simmons & Simmons coglie l’occasione per ricordare con ammirazione la figura di insigne giurista del Prof. Adriano Vanzetti e la sua opera di indiscusso Maestro del diritto industriale nelle aule di giustizia e nelle aule universitarie.

Tags
Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.