giovedì 20 feb 2020
HomeBancarioSchiavello e Curtis nella cessione npl da 19,6 milioni di Banca Valsabbina

Schiavello e Curtis nella cessione npl da 19,6 milioni di Banca Valsabbina

Schiavello e Curtis nella cessione npl da 19,6 milioni di Banca Valsabbina

Banca Valsabbina ha siglato un accordo per la cessione di un portafoglio secured di crediti in sofferenza per un valore nominale lordo di euro 19,6 milioni a Balbec Capital. Il portafoglio comprende esclusivamente crediti ipotecari derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano. Con questa operazione, l’istituto di credito raggiunge con un anno di anticipo gli obiettivi del piano strategico npl.

Schiavello & Co. con il partner Giuseppe Schiavello ha assistito Balbec in qualità di legal advisor. Banca Valsabbina si è avvalsa del supporto di un team di professionisti dello studio legale Curtis Mallet-Prevost Colt & Mosle composto dal partner Enrico Troianiello (nella foto) e dagli associate Marco Malesci e Giacomo Pino.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.