PwC TLS vince in CTP Milano in tema di imposta di registro su atti giudiziari

PwC TLS avvocati e commercialisti con gli avvocati Carlo Romano (nella foto) e Marco Longobardi, coadiuvati dagli avvocati Giulia Faustini e Rubina Fagioli, vince in Commissione Tributaria Provinciale di Milano in tema di imposta di registro sugli atti giudiziari.

La CTP di Milano, con sentenza depositata nei giorni scorsi, ha annullato integralmente un avviso di liquidazione e contestuale irrogazione delle sanzioni con cui l’Agenzia delle Entrate, eccependo che l’atto giudiziario assoggettato ad imposta di registro avesse natura di condanna al pagamento delle somme riconosciute a titolo di indennità di esproprio e di occupazione, applicava l’imposta di registro nella misura del 3%, ex art. 8, comma 1, lett. b) del D.P.R. 131/1986.

In particolare, secondo l’Agenzia delle Entrate, l’ordinanza assoggettata ad imposizione avrebbe rappresentato una pronuncia di condanna al pagamento di un importo anche in virtù del contestuale ordine di deposito della somma accertata presso la Cassa Depositi e Prestiti. 

Tuttavia, la CTP – accogliendo integralmente il ricorso della società ricorrente – ha riconosciuto che l’ordinanza in questione, limitandosi a definire l’importo da liquidare, ha natura di mero accertamento di diritti a contenuto patrimoniale, risultando del tutto ininfluente l’ordine di deposito presso Cassa Depositi e Prestiti, che costituisce soltanto un’azione a tutela dei diritti del creditore in ambito amministrativo.

Pertanto, la CTP ha annullato l’avviso impugnato, ritenendo che l’ordinanza in questione debba essere assoggettata ad imposta di registro nella misura dell’1%, come previsto dall’art. 8, comma 1, lett. c) del D.P.R. 131/1986.

PwC TLS vince in CTP Milano in tema di imposta di registro su atti giudiziari

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram