PwC TLS e BonelliErede nella cessione di AMB al fondo Peak Rock Capital

Lo scorso 4 febbraio si è perfezionata la cessione del gruppo AMB– in partnership con la famiglia Marin e il management della società – al fondo di investimento statunitense Peak Rock Capital.

Fondata a San Daniele del Friuli (Udine) nel 1969, AMB – controllata dalla famiglia Marin (con il 67 per cento) e partecipata dalla finanziaria Friulia (con il 33 per cento) – è a capo di un gruppo industriale attivo in Europa nella produzione di film plastici rigidi e flessibili.

Lo studio legale PwC TLS avvocati e commercialisti ha assistito la famiglia Marin e il management della società, con un team guidato dall’of counsel Cristina Cengia (nella foto a sinistra) e composto dalla director Elisa Geraci, la manager Marta Licini, il senior associate Maurilio Masucci e l’associate Alessandro Nociti. Per gli aspetti giuslavoristici hanno partecipato Alessio Buonaiuto, senior manager, e Federico Fornaroli, senior associate.

BonelliErede ha assistito Peak Rock Capital con un team guidato dalla partner Eliana Catalano (nella foto a destra), leader del Focus Team Private Equity, e composto dalla managing associate Francesca Di Carpegna Brivio, l’associate Elena Tellini, Elena Martegiani e Alberto Corsello. Vittorio Pomarici, partner, e Alessia Varesi, associate, hanno curato i profili connessi al diritto del lavoro.

Peak Rock Capital è stata inoltre assistita nell’operazione da Kirkland & Ellis.

AMB è stata altresì assistita da PwC UK e PwC Germania per le tematiche di diritto inglese e tedesco relative alle controllate del gruppo.

PwC TLS e BonelliErede nella cessione di AMB al fondo Peak Rock Capital

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram