venerdì 22 gen 2021
HomePrivate EquityProgressio sgr acquista il 30% di Assist Digital: gli studi

Progressio sgr acquista il 30% di Assist Digital: gli studi

Progressio sgr acquista il 30% di Assist Digital: gli studi

Progressio sgr, attraverso il fondo di private equity Progressio Investimenti III, ha raggiunto un accordo vincolante con gli azionisti e il management di Assist Digital per un investimento che rappresenterà una quota pari al 30% della società. L’operazione verrà completata entro la fine dell’anno e gli attuali azionisti manterranno una quota di maggioranza. Il presidente esecutivo Enrico Donati, l’amministratore delegato Francesca Gabrielli e il direttore generale Franco Fradiani manterranno i loro ruoli operativi confermando il loro pieno coinvolgimento nel progetto.

Per Progressio l’operazione è stata gestita dall’ad Filippo Gaggini, Angelo Piero La Runa (senior partner), Massimo Dan (investment manager) e Giovanni Pesce.

Inoltre, BonelliErede ha agito al fianco di Progressio con un team guidato dal partner Eliana Catalano (nella foto a sinistra), leader del Focus Team Private Equity, e composto dal managing associate Marco Bitetto, dall’associate Francesca Ricceri e da Simona Monteleone, che hanno curato i profili corporate dell’operazione. Gli aspetti giuslavoristici sono stati seguiti dal partner Vittorio Pomarici e dall’associate Alessia Varesi, e il partner Massimo Merola e Carlo Favaretto si sono occupati degli aspetti legati alla golden power. BonelliErede si è avvalso del team Transaction Services di beLab coordinato da Michel Miccoli e composto da Giuseppe Carello, Federica Ricciardi, Giulia Impiombato Andreani e Francesca Loiarro. Sempre lato Progressio, lo studio Russo De Rosa, con un team composto da Leo De Rosa (nella foto al centro), Federica Paiella e Mattia Cardinali, ha assistito l’acquirente nell’attività di due diligence e assistenza fiscale, Alix Partners ha effettuato la due diligence di business ed Ey ha curato le tematiche finanziarie e Esg. Fineurop Soditic è stato invece l’advisor finanziario.

I venditori sono stati assistiti per gli aspetti legali dallo studio Giovannelli e associati con un team guidato dalla partner Alessandra Pieretti (nella foto a destra), e composto dalle associate Giulia Sannino e Lilia Montella.

Assist Digital rappresenta il settimo investimento del fondo Progressio Investimenti III, chiuso a luglio 2019 raggiungendo l’hard cap di 250 milioni di euro e che ha già investito oltre il 60% del proprio commitment.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.