PORSCHE AUTOMOBILI AUTO AUTOMOBILE

Porsche, debutto record in Borsa: ipo da 78 miliardi di euro

Porsche ha ufficialmente debuttato alla Borsa di Francoforte (mercato Prime Standard), in una delle ipo dai valori più alti della storia.

L’azienda automobilistica ha infatti offerto, per la prima volta nella storia sui mercati regolamentati di sei giurisdizioni (Germania, Austria, Svizzera, Francia, Italia e Spagna), e agli investitori istituzionali di altre giurisdizioni in tutto il mondo, circa 113,8 milioni di azioni, tutte provenienti dalle partecipazioni della casa madre Volkswagen. Il prezzo dell’offerta, fissato a 82,50 euro per azione, ha portato a un ricavo per Volkswagen di circa 9,4 miliardi di euro e un valore stimato dell’intero capitale azionario di Porsche di circa 78 miliardi di euro.

Nell’ambito dell’ipo, BofA Securities, Citi, Goldman Sachs e JP Morgan hanno agito in qualità di joint global coordinators, BNP Paribas, Deutsche Bank e Morgan Stanley come senior joint bookrunners, Banco Santander, Barclays, Société Générale e Unicredit come joint bookrunners e Commerzbank, Crédit Agricole CIB, Mizuho e Landesbank Baden-Württemberg come co-lead managers.

I legali

Linklaters Italia, con un team guidato dal partner Ugo Orsini e composto dal managing associate Francesco Eugenio Pasello e dall’associate Daniele Casà, ha assistito Volkswagen AG e Porsche AG in relazione all’Ipo di Porsche e all’offerta al pubblico in Italia. Il partner Roberto Egori, il counsel Fabio Balza e la managing associate Eugenia Severino hanno fornito consulenza in materia fiscale, sempre in Italia. Il team tedesco di Linklaters che ha assistito entrambe le società è stato guidato da Ralph Wollburg (partner, corporate/M&A, Düsseldorf), Achim Kirchfeld (partner, corporate/M&A, Düsseldorf), Marco Georg Carbonare (partner, corporate/M&A, Francoforte), Alexander Schlee (partner, capital markets, Francoforte), Carsten Rauch (counsel, capital markets, Francoforte), Andreas Zenner (managing associate, corporate/M&A, Düsseldorf) e Julius Raapke (managing associate, corporate/M&A, Düsseldorf). Da Linklaters Parigi, il team è stato formato da: Bertrand Sénéchal (partner) e Madelna Koyassambia (associate) e da Linklaters Spagna: Íñigo B. Berricano (partner) e Borja Oñoro (managing associate).

Lo studio legale Clifford Chance ha assistito gli istituti finanziari coinvolti nell’emissione con un team multigiurisdizionale guidato dal partner George Hacket (Francoforte). Il team della practice Global Financial Markets dello studio era composto dal counsel Axel Wittmann (Monaco/Francoforte), dai senior associate Andrei Manea (Francoforte) e Sarah Steece (Londra), dagli associate Maks Mencin (Francoforte) e Lucy Liu (Monaco) e dal law clerk Brian Chen (Londra). Il partner Markus Stephanblome (Francoforte) ha fornito consulenza su questioni di diritto societario tedesco e il partner Thomas Voland (Düsseldorf) su questioni ESG.

Il team di Clifford Chance ha incluso professionisti della practice Global Financial Markets di tutta la rete internazionale dello studio, per la consulenza sulle questioni relative a valori mobiliari e offerte al dettaglio nelle singole giurisdizioni nazionali. Tra questi, la partner Aline Cardin (Parigi) e il counsel Stefano Parrocchetti (Milano). Inoltre, il partner Jack Hardman e l’associate Massimiliano Valli (entrambi di Dubai) hanno fornito e coordinato la consulenza in materia di diritto dei valori mobiliari in varie giurisdizioni del Medio Oriente. Il partner Avrohom Gelber e l’associato Wei Bin Tan (entrambi di New York) hanno fornito consulenza in materia fiscale negli Stati Uniti, mentre il partner Olaf Mertgen e la senior associate Nadine Schader (entrambi di Francoforte) hanno fornito consulenza in materia fiscale in Germania.

Su Iberian Lawyer, i team di avvocati che hanno seguito gli aspetti spagnoli della quotazione.

Porsche, debutto record in Borsa: ipo da 78 miliardi di euro

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group S.p.A. lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram