venerdì 05 giu 2020
HomeCorporate M&APedersoli con Intesa per il controllo di Rbm Assicurazione Salute

Pedersoli con Intesa per il controllo di Rbm Assicurazione Salute

Pedersoli con Intesa per il controllo di Rbm Assicurazione Salute

Pedersoli Studio Legale ha assistito Intesa Sanpaolo Vita nell’acquisizione di una quota di controllo (destinata a incrementarsi fino al 100% del capitale) di RBM Assicurazione Salute, terzo operatore in Italia nel mercato assicurativo salute, in precedenza posseduto interamente dal Gruppo RBH della famiglia Favaretto. La nuova compagnia ha preso il nome di Intesa Sanpaolo Rbm Salute.

Con questa operazione, autorizzata dall’Ivass lo scorso 16 aprile, il gruppo Intesa Sanpaolo rafforza la sua posizione nel business Salute.

Il team di Pedersoli che ha affiancato Intesa Sanpaolo Vita nell’operazione è guidato dall’equity partner Carlo Pedersoli (in foto), ed è composto dal partner Csaba Davide Jákó e dal senior associate Edoardo Pedersoli per gli aspetti corporate M&A, dall’equity partner Davide Cacchioli per i profili antitrust e dal partner Alessandro Zappasodi per gli aspetti regolamentari, mentre l’equity partner Francesco Simoneschi, insieme all’associate Carlo Antonio Talarico, ha curato i profili di diritto del lavoro.

Il Gruppo RBH è stato assistito per i profili legali da Giuseppe Chinaglia dello Studio Legale Avvocati Chinaglia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.