sabato 20 lug 2019
HomeInternational Capital MarketsOsborne Clarke con Health Italia nell’aumento di capitale di Cornelia Capital

Osborne Clarke con Health Italia nell’aumento di capitale di Cornelia Capital

Osborne Clarke con Health Italia nell’aumento di capitale di Cornelia Capital

Osborne Clarke ha seguito Health Italia, società quotata sul Aim Italia, nell’aumento del capitale sociale con esclusione del diritto di opzione riservato ai soci della società quotata sul terzo mercato di Vienna, Cornelia Capital.

Lo studio ha agito con un team composto dal partner Umberto Piattelli (nella foto) e dal senior associate Stefano Panzini e dalla trainee Laura Pallanza.

A seguito dell’operazione Health Italia dovrebbe divenire il socio di controllo di Cornelia Capital, il cui fair value è stato valutato in più di 35 milioni di euro.

Health Italia è una società italiana che opera nel mercato della promozione di soluzioni di sanità  integrativa e sostitutiva e si propone di fornire servizi sanitari innovativi. Il gruppo è inoltre attivo nell’erogazione di prestazioni sanitarie presso proprie strutture e nella produzione e distribuzione di prodotti nutraceutici e cosmeceutici.

Cornelia Capital, invece, è una holding di partecipazione finanziaria specializzata in investimenti con un approccio di gestione delle partecipate di tipo attivo e con un obiettivo di creazione di valore nel medio-lungo termine.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.