giovedì 23 mag 2019
HomeBancarioOsborne Clarke e Dla Piper nel finanziamento da 135 milioni di Antirion

Osborne Clarke e Dla Piper nel finanziamento da 135 milioni di Antirion

Osborne Clarke e Dla Piper nel finanziamento da 135 milioni di Antirion

Osborne Clarke ha assistito Antirion SGR, in qualità di società di gestione del risparmio del fondo comune di investimento alternativo italiano immobiliare di tipo chiuso multicomparto riservato denominato “Fondo Immobiliare Antirion Global – Comparto Core”, nell’ambito dell’operazione di finanziamento di 5 anni per 135 milioni di euro messo a disposizione da ING Real Estate Finance Italia e Bayerische Landesbank e finalizzato a nuove acquisizioni e investimenti sul patrimonio immobiliare esistente. Entrambi gli istituti bancari sono stati affiancati dallo studio Dla Piper.

Osborne Clarke ha assistito Antirion nella strutturazione e negoziazione degli aspetti legali dell’operazione con un team guidato dal partner Andrea Pinto, coadiuvato dal legal director Antonio Fugaldi e dal trainee Roberto D’Andrea.

Dla Piper ha assistito ING e BayernLB nella strutturazione e organizzazione del finanziamento, con un team guidato dal partner Federico Zucconi (nella foto) e formato dal lead lawyer Giampiero Priori, dal lawyer Flavia Pertica e dalla trainee Carolina Magaglio per quanto attiene agli aspetti di banking e con un team composto dal partner Paolo Foppiani e dal lawyer Chiara Sciaraffa per quanto attiene agli aspetti real estate.

Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati curati dal notaio Monica De Paoli di Milano Notai.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.