Orrick, Chiomenti e Gitti per l’investimento di Nuo in Andriani

Andriani, azienda pugliese specializzata nella produzione di pasta a base di materie prime naturalmente senza glutine, ha siglato un accordo che prevede l’ingresso come socio di minoranza (con una partecipazione del 26,4%) di Nuo, holding finanziaria nata dalla partnership tra Exor e World-Wide Investments.

A seguito dell’accordo, Andriani manterrà la maggioranza del capitale sociale e il management aziendale guidato da Michele e Francesco Andriani. Il piano di sviluppo della società prevede una rapida espansione nei mercati americano e asiatico; l’incremento degli investimenti in innovazione e in progetti di filiera; e ulteriori investimenti in progetti di sostenibilità a lungo termine, incluso il raggiungimento della neutralità carbonica dello stabilimento, previsto entro il 2025.

Nuo, sotto la guida dell’amministratore delegato Tommaso Paoli, fa dunque ingresso per la prima volta nel settore food.

Gli advisor

Chiomenti ha assistito Nuo con un team composto dal partner Luigi Vaccaro, dal managing counsel Mario Pelli Cattaneo (nella foto al centro) e dagli associate Giorgia Cutino, Simona Granieri e Paolo Nevola.

Gitti and Partners ha assistito Nuo per gli aspetti fiscali dell’acquisizione con un team composto dal partner Diego De Francesco (nella foto a destra), dal senior associate Andrea Tognon e dall’associate Elisa Resmini.

Il team inhouse di Nuo è stato composto dal partner Eugenio Conforti, dal director Luca Bossi e dall’associate Simone Oddo.

Orrick ha assistito Andriani con un team composto dai partner Attilio Mazzilli e Alessandro Vittoria, dalla of counsel Livia Maria Pedroni (nella foto a sinistra)e dalla associate Ginevra Rebecchini.

UBS mid-market ha agito in qualità di advisor finanziario, con un team coordinato da Daniele Camicia con il contributo dell’associate director Tommaso Pazienza e dell’analyst Lorenzo Gherardi. Per il completamento dell’operazione, Andriani si è altresì avvalsa di PwC per la vendor due diligence finanziaria, con un team formato da Federico Mussi, Maria Teresa Ceglia e Raffaele Ruggiero.

Orrick, Chiomenti e Gitti per l’investimento di Nuo in Andriani

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group S.p.A. lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram