venerdì 14 ago 2020
HomeCorporate M&ANctm e Lexia con Retelit nell’acquisizione di Partners Associates

Nctm e Lexia con Retelit nell’acquisizione di Partners Associates

Nctm e Lexia con Retelit nell’acquisizione di Partners Associates

Nctm studio legale ha assistito il Gruppo Retelit, uno dei principali operatori italiani di servizi digitali e infrastrutture nel mercato delle telecomunicazioni, nel perfezionamento il 14 gennaio scorso dell’acquisizione del 100% di Partners Associates, gruppo italiano costituito da 9 aziende specializzate nel settore ICT, con un enterprise value complessivo di 74 milioni di euro circa.

Il team di Nctm è stato coordinato da Daniele Tani (nella foto) e Alice Bucolo, coadiuvati da Giuliana Capillo e Lucia Piersimoni; gli aspetti labour dell’operazione sono stati seguiti da Michele Bignami e Francesca Pittau, mentre gli aspetti collegati al finanziamento da Eugenio Siragusa, coadiuvato da Martina Marmo e Lucia Vittoria Lonoce.

Lexia Avvocati ha assistito il Gruppo Retelit per gli aspetti regolamentari dell’operazione con Francesco Dagnino, coadiuvato da Andrea Massimo Maroni e Marco Stefanini.

Osborne Clarke ha assistito i venditori con Umberto Piattelli e Federico Banti, coadiuvati da Stefano Panzini e Laura Pallanza.

Gli Istituti di Credito che hanno erogato il finanziamento – Intesa Sanpaolo, UBI, MPS Capital Services e Banco BPM, con Banca IMI quale banca agente – sono stati assistiti da Simmons & Simmons con Davide D’Affronto, Maria Ilaria Griffo, Francesco Burla e Filippo Neri nonché da Marco Palanca e Pasquale Del Prete per l’assistenza tax.

Gli aspetti notarili sono stati seguiti dal notaio Andrea De Costa, coadiuvato da Marta Duzzi, dello studio Marchetti.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.