Legance e White & Case nella compravendita di una quota di Corporacion America Italia

Legance – Avvocati Associati e White & Case hanno assistito, rispettivamente, Investment Corporation of Dubai, fondo sovrano dell’Emirato di Dubai, e il gruppo Corporacion America Airports, quotato al New York Stock Exchange, nella sottoscrizione di un contratto di compravendita di azioni per l’acquisto, da parte di una società indirettamente controllata da Investment Corporation of Dubai, di una partecipazione pari al 25% del capitale sociale di Corporacion America Italia, società che detiene il controllo di Toscana Aeroporti.

Nell’ambito dell’operazione, Legance e White & Case hanno inoltre assistito, rispettivamente, Investment Corporation of Dubai, e il gruppo Corporacion America Airports in connessione con le attività richieste ai sensi del trust deed con il quale Corporacion America Italia ha emesso il proprio prestito obbligazionario di diritto inglese quotato presso la Borsa di Vienna.

Il closing dell’operazione è soggetto al rilascio delle necessarie autorizzazioni antitrust.

Legance ha agito con un team coordinato dal partner Giorgio Vanzanelli e dal senior counsel Andrea Botti, coadiuvati dai senior associate Andrea Cazzani e Stefano Bandini. I profili regolamentari dell’operazione sono stati seguiti dal partner Alessandro Botto, coadiuvato dall’associate Giacomo Testa, mentre gli aspetti antitrust sono stati seguiti dal partner Vito Auricchio coadiuvato dalla senior associate Elisabetta Grassi e dall’associate Nicoletta De Mucci.

White & Case ha agito con un team che ha compreso i partner Ferigo Foscari e Paul Alexander e gli associate Alessandro Seganfreddo, Andrea Pretti, Lorenzo Colombi Manzi e Charles English.

Legance e White & Case nella compravendita di una quota di Corporacion America Italia

rosailaria iaquinta

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram