mercoledì 15 ago 2018
HomeAggiornamentiLegalcommunity Corporate Awards. Ultime ore per votare

Legalcommunity Corporate Awards. Ultime ore per votare

Legalcommunity Corporate Awards. Ultime ore per votare

Il voto online per sostenere le candidature in vista dei Legalcommunity Corporate Awards di giugno si chiuderà oggi, giovedì 19 aprile, alle 16.

Di seguito un ultimo aggiornamento su studi e professionisti, tra più votati al momento, indicati qui di seguito in ordine alfabetico.

Nella categoria studio dell’anno, Chiomenti, Gattai Minoli Agostinelli & Partners e Pedersoli Studio Legale si confermano tra i più votati.  In quella di avvocato dell’anno sono i nomi di Michele Carpinelli di Chiomenti, Bruno Gattai di Gattai Minoli Agostinelli & Partners e Carlo Pedersoli di Pedersoli Studio Legale a emergere.

In ambito M&A troviamo Chiomenti, DLA e Hogan Lovells con i professionisti Carlo Croff di Chiomenti, Bruno Gattai di Gattai Minoli Agostinelli & Partners e Alberta Figari di Clifford Chance.

Nel Real Estate si affermano al momento Bureau Plattners, DLA e Orrick con i professionisti Pietro Belloni di Linklaters, Umberto Borzi di Chiomenti e Federico Sutti di Dentons.

Nel Contenzioso/Arbitrati si posizionano ai primi posti Curtis, Lombardi Segni e Associati e Hogan Lovells. Tra i professionisti emergono i nomi di Sara Biglieri di Dentons, Edoardo Courir di Bird & Bird e Carlo Felice Giampaolino di Clifford Chance.

Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, Pavia e Ansaldo e Pedersoli Studio Legale sono gli studi più votati nella categoria Consulenza insieme ai professionisti Michele Carpinelli di Chiomenti, Pietro Cavasola di CMS e Roberto Cappelli di Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners.

Sul fronte Private Equity in testa alla classifica si posizionano Bird & Bird, Clifford Chance e Gattai Minoli Agostinelli & Partners. Gianluca Ghersini di Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, Nicola Asti di Freshfields e Stefano Nanni Costa di Lombardi Segni e Associati sono invece i professionisti più votati.

Nell’ Equity Capital Markets Allen & Overy, Clifford Chance e White & Case con i professionisti Alberta Figari di Clifford Chance, Alessandro Marena di Pedersoli Studio Legale e Claudia Parzani di Linklaters raccolgono al momento le maggiori preferenze.

Nel Corporate Restructuring al vertice della classifica troviamo BonelliErede, DLA e Molinari e Associati. Tra i professionisti: Alessandro De Nicola di Orrick, Ugo Molinari di Molinari e Associati, Eugenio Tranchino di Watson Farley & Williams.

In ambito Competition Antitrust sono Chiomenti, Cleary e Santa Maria ai primi tre posti tra gli Studi con Sabrina Borocci di Hogan Lovells, Luciano Di Via di Clifford Chance e Luca Toffoletti di NCTM tra i professionisti.

Nel Penale Societario a guidare la classifica sono Crippa Pistochini, Iannaccone e Associati e Mucciarelli insieme a
Guido Alleva di Alleva, Giuseppe Fornari di Fornari e Antonio Golino di Clifford Chance.

Infine, sul fronte Tax M&A i più votati risultano attualmente Bureau Plattner, Ludovici Piccone & Partners e Russo De Rosa Associati. Tra i professionisti: Giovanni Bandera di Pedersoli Studio Legale, Luca Dal Cerro di Linklaters e Marco Palanca di Clifford Chance.

Il prossimo appuntamento a fine mese con la pubblicazione dei finalisti.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.