mercoledì 21 ago 2019
HomeCorporate M&ALatham&Watkins con Bain Capital e Italmatch nell’acquisizione di BWA

Latham&Watkins con Bain Capital e Italmatch nell’acquisizione di BWA

Latham&Watkins con Bain Capital e Italmatch nell’acquisizione di BWA

Latham & Watkins ha assistito Bain Capital e Italmatch Chemicals nell’operazione di acquisizione di BWA Water Additives, fornitore di soluzioni per il trattamento acque, oil & gas e desalinizzazione.

Italmatch Chemicals, gruppo chimico internazionale attivo nella produzione e commercializzazione di additivi speciali per il trattamento acque e oil & gas, per la plastica e per oli lubrificanti, è stata acquisita da Bain Capital Private Equity insieme al management nell’ottobre 2018.

Latham & Watkins ha assistito Bain Capital e Italmatch Chemicals con un team cross-border guidato dal partner Cataldo Piccarreta e composto dagli associate Giorgia Lugli e Riccardo Coghe per i profili corporate di diritto italiano, dai partner Paul Kukish e Jane Greyf della sede di New York per i profili corporate di diritto americano e dal partner Marcello Bragliani con gli associate Alessia De Coppi, Francesco Pirisi ed Eleonora Baggiani, per gli aspetti legati al finanziamento dell’operazione.

Pirola Pennuto Zei & Associati ha assistito Bain Capital e Italmatch Chemicals per gli aspetti di diritto tributario italiano con un team composto dai partner Stefano Tronconi, Nathalie Brazzelli e dal consultant Filippo Jurina.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.