martedì 19 gen 2021
HomeCambio di PoltroneLambertini&Associati annuncia l’ingresso degli of counsel Nicola Sartor e Stefano Troiano

Lambertini&Associati annuncia l’ingresso degli of counsel Nicola Sartor e Stefano Troiano

Lambertini&Associati annuncia l’ingresso degli of counsel Nicola Sartor e Stefano Troiano

Lo studio Lambertini&Associati ha annunciato l’avvio della collaborazione con due of counsel: il professor Nicola Sartor (nella foto a sinistra) e il professore e avvocato Stefano Troiano (nella foto a destra).

Nicola Sartor, già rettore dell’Università di Verona dal 2013 al 2019, sottosegretario di Stato al ministero dell’Economia e delle Finanze nel secondo governo Prodi, dal 2006 al 2008, dopo aver lavorato presso il Servizio Studi della Banca d’Italia, Roma (1981-88 e 1990-93) e al Department of Economics and Statistics, O.E.C.D., Parigi, (1988-90) è entrato all’Università di Verona nel 1993 dove, dal 2000, è diventato professore ordinario di scienza delle finanze; è stato rettore vicario e preside della facoltà di economia. È inoltre autore di saggi ed articoli economici con particolare focus sui rapporti tra finanza pubblica ed evoluzione demografica. È presidente dell’Organismo di vigilanza di Torre sgr (Roma) dal 2019 a oggi. È stato componente di alcune Commissioni ministeriali per la riforma tributaria (1993 e 1997), del Comitato tecnico-scientifico per la programmazione economica (1993-94), del Consiglio generale della fondazione Cariverona (2010-13); presidente della Commissione paritetica alloggi e residenze per studenti universitari (L. 338/2000).

Stefano Troiano, dal 2018 direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona, dove è anche professore ordinario di Diritto privato dal 2006 e titolare degli insegnamenti di Istituzioni di diritto privato e Diritto civile. Già preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Verona dal 2009 al 2012, è stato in precedenza professore associato nella medesima Università (dal 2001). Dopo aver esercitato la professione forense per alcuni anni, dal 2018 è iscritto all’albo degli avvocati di Verona nell’elenco dei professori universitari a tempo pieno. Le sue aree di interesse scientifico spaziano dal diritto dei contratti e dei consumatori al diritto privato europeo, dal diritto di famiglia e delle successioni al diritto della pubblicità e della proprietà immobiliare, materie a cui ha dedicato numerosi saggi e articoli, molti anche in lingua straniera. Particolarmente attivo nella promozione del dialogo tra i giuristi italiani e tedeschi, è tra i fondatori del corso di dottorato congiunto in “Diritto e attuazione del diritto in Europa” tra le Università di Verona e di Bayreuth, istituito nel 2015. Per lo studio contribuirà in modo particolare al coordinamento scientifico di attività di formazione e di aggiornamento, rivolte alla crescita dei professionisti dello studio e agli esterni, con specifico riguardo al diritto privato patrimoniale e ai profili privatistici dell’impiego delle tecnologie nella professione forense.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.