lunedì 14 ott 2019
HomeDiritto della Navigazione e dei TrasportiLa Joint Venture delle crociere vince il terminal di La Spezia. Gli studi

La Joint Venture delle crociere vince il terminal di La Spezia. Gli studi

La Joint Venture delle crociere vince il terminal di La Spezia. Gli studi

LMCR / La Torre Morgese Cesàro RioCastaldo Magliulo e Associati Legance hanno assistito rispettivamente Royal Caribbean, MSC Cruises e Costa Crociere nella costituzione  di una joint venture di compagnie di crociera che si è aggiudicata la gara per la realizzazione e la gestione del nuovo terminal crociere di La Spezia.

Il progetto sarà perfezionato attraverso una partnership pubblico-privata con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale che avrà una durata di 37 anni.
LMCR ha agito, per Royal Caribbean, con un team con Massimo La Torre (nella foto), Leopoldo Giannini e Naema Bayati.

Legance, con un team composto da Giovanni Nardulli, Giovanna Russo e Lucrezia Fioretti ha assitito Costa Crociere per i profili corporate; Alessandro Botto e Francesco Mataluni per gli aspetti amministrativi. I profili antitrust sono stati seguiti da Vito Auricchio e Nicoletta De Mucci.

MSC è stata assistita da Alfonso Magliulo e Fiorella Titolo di Castaldo Magliulo e Associati e da Paolo Gatto e Antonino D’Angelo di Carbone e D’Angelo.

La joint-venture è stata supportata per gli aspetti amministrativi da Luigi Cocchi di Carassale – Cocchi e Associati.

Il completamento dell’operazione è subordinato all’ottenimento dell’autorizzazione antitrust della Commissione europea.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.