Grimaldi: co-working per start-up presso le sedi dello studio

Grimaldi ha avviato un nuovo programma dedicato alle start-up. L’iniziativa prevede la creazione – presso le sedi di Milano, Roma, Bruxelles – di una piattaforma di co-working per le start-up, che verranno selezionate dallo studio. Particolare attenzione verrà riservata alle iniziative riferibili al mondo legal, al regtech, fintech e alle applicazioni, forme di intelligenza artificiale e servizi comunque connessi al mondo della giustizia, degli avvocati e dei servizi alle imprese.

La nuova piattaforma, si legge in una nota, prevede varie forme di sostegno per le nuove imprese, che avranno a disposizione spazi di lavoro attrezzati, con postazioni e sale riunioni che potranno essere condivise e utilizzate nei normali orari di ufficio dello Studio. L’iniziativa verrà estesa progressivamente presso tutte le sedi dello studio.

L’obiettivo è avvicinare le nuove imprese ai servizi legali strategici, offrendo loro ogni possibile supporto tecnico e di relazione, oltre che un luogo per interagire con gli investitori e il mercato.
Grimaldi: co-working per start-up presso le sedi dello studio

rosailaria iaquinta

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram