venerdì 07 ago 2020
HomeBancarioGop e Legance per il finanziamento esg di Ferragamo da 250 milioni

Gop e Legance per il finanziamento esg di Ferragamo da 250 milioni

Gop e Legance per il finanziamento esg di Ferragamo da 250 milioni

Salvatore Ferragamo ha sottoscritto con Intesa Sanpaolo un finanziamento esg da 250 milioni complessivi legato a criteri di sostenibilità. Il finanziamento prevede, tra le altre cose, che il tasso di interesse sia ridotto in funzione del raggiungimento di determinati obiettivi di sostenibilità.

Gli aspetti legali dell’operazione sono stati seguiti, per Intesa Sanpaolo, da Legance con un team composto dal senior counsel Marco Iannò, dal senior associate Leonardo Bafunno e dall’associate Jurgen Hyka. Il senior counsel Francesco Di Bari ha seguito gli aspetti fiscali dell’operazione.

Salvatore Ferragamo è stata invece assistita da Gianni Origoni Grippo Cappelli (Gop) con un team formato dai partner Andrea Marani e Matteo Gotti e dall’associate Alessandro Magnifico. I profili fiscali sono stati seguiti dal partner Fabio Chiarenza e dalla counsel Francesca Staffieri.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.