domenica 25 feb 2018
HomeCambio di PoltroneGop cresce nell’Ip con Massimo Sterpi

Gop cresce nell’Ip con Massimo Sterpi

Gop cresce nell’Ip con Massimo Sterpi

Nuovo socio per l’Ip di Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners. Si tratta di Massimo Sterpi (nella foto) che arriva a rafforzare il dipartimento di Proprietà Intellettuale, IT e Media unendosi allo studio con un gruppo di 5 professionisti: Francesca Fosson, Angela Tasillo, Damiana Masi, Luigia Bersani, Andrea Colantuoni. Sterpi assume la guida del team di Roma.

Proveniente dallo studio Jacobacci, Massimo Sterpi è considerato uno dei più autorevoli professionisti in Italia in materia di proprietà intellettuale, con una consolidata esperienza in ambito giudiziale e stragiudiziale su questioni relative a marchi, modelli, diritti d’autore e brevetti. Durante il proprio percorso professionale, ha prestato la propria assistenza in importanti operazioni riguardanti diritti di proprietà industriale, in questioni complesse relative a nuove tecnologie e mezzi di comunicazione, nonché in molte cause di contraffazione riguardanti brand riconosciuti, modelli, brevetti e diritti d’autore, sia innanzi a giurisdizioni italiane che internazionali, compresa la Corte Europea di Giustizia.

Sterpi ha inoltre maturato un’esperienza riconosciuta a livello internazionale nel campo del diritto dell’arte, rappresentando artisti, istituzioni e collezionisti di fama mondiale.

«Con l’arrivo di Massimo e del suo team potenziamo ulteriormente il nostro già nutrito gruppo di professionisti dedicati ad IP, IT e Media» afferma Nino Di Bella, responsabile del Dipartimento. «Con i suoi 20 professionisti, di cui 4 Soci, il nostro dipartimento è uno dei più folti e consolidati nel panorama degli studi full-service in Italia ed è in grado di coprire tutti i settori del diritto industriale, in particolare, IP, IT e Media.

Laureato in giurisprudenza con lode presso l’Università di Torino nel 1989, Sterpi ha conseguito un Post-graduate Diploma in Diritto d’autore presso il King’s College di Londra nel 2000. È iscritto all’Ordine degli Avvocati di Torino dal 1996 ed è Cassazionista dal 2008. E’ autore di numerose pubblicazioni in materia di proprietà industriale e diritto dell’arte ed è frequentemente relatore in conferenze in Italia e all’estero.

Sterpi fa parte della Lista WIPO dei Mediatori ed Arbitri in questioni di Proprietà Intellettuale, nonché della Lista WIPO degli Arbitri in questioni di Arte e Patrimonio Culturale. E’ stato Presidente della Commissione di Diritto dell’Arte, Istituzioni Culturali e Patrimonio Artistico dell’IBA ed è attuale Vice-Presidente del Comitato di Diritto dell’Arte dell’UIA.

Inoltre, è il rappresentante italiano del comitato editoriale di “European Copyright and Design Report”, pubblicato da Sweet & Maxwell; è membro dell’Advisory Board della Peggy Guggenheim Collection di Venezia, del Consiglio di Amministrazione delle Fondazione Prada, della US Friends of MAXXI Foundation e del Consiglio per le Relazioni Italia-USA.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.