Eversheds Sutherland nel lancio di Legacy Partners

Il veicolo è un search fund di diritto italiano, sostenuto da un gruppo di 21 investitori italiani ed esteri e guidato da Riccardo Triolo come promotore e amministratore unico

Con un capitale raccolto di 400mila euro, Legacy Partners ha completato il fundraising e inizia la fase di ricerca di una PMI da acquisire e gestire attivamente con un’ottica di lungo termine.

Lo studio legale Eversheds Sutherland con un team guidato dal partner Marco Franzini (nella foto), dal partner Alessandro Vischi e dalla trainee Francesca Sergiano ha assistito Riccardo Triolo nella strutturazione e documentazione delle diverse fasi dell’operazione, incluse la costituzione e la raccolta del search fund.

Il target di Legacy Partners è un’impresa di piccole-medie dimensioni, sana, con ricavi ricorrenti, solidi flussi di cassa positivi e uno stabile tasso di crescita, che si occupi di produzione di nicchia o servizi B2B a monte o a valle dei settori Food&Beverage, Moda e Lusso e Farmaceutica. Una volta individuata, in un tempo mediamente compreso tra 18 e 24 mesi, e strutturato il finanziamento con un mix di debito ed equity, il promotore ne diventerà il nuovo amministratore delegato, avviando – con il supporto degli investitori – un piano di sviluppo, con l’obiettivo di allargare i mercati di riferimento in cui opera l’azienda e migliorarne la gestione operativa.

Triolo ha un passato come imprenditore: nel 2012, infatti, ha creato Svinando, il primo wine club online in Italia. La startup ha raccolto capitali da business angel e investitori privati e ha raggiunto il break even point in soli 3 anni.  Nel 2018 è stata acquisita da uno dei più grandi gruppi vinicoli privati italiani, Italian Wine Brands, quotato alla Borsa di Milano e proprietario di Provinco e Giordano Vini. Dottore Commercialista e Revisore Contabile, Triolo ha iniziato la sua carriera come consulente societario per PMI e ha poi maturato esperienze in ambito di venture capital, investimenti di rischio e innovazione tecnologica.

Tra gli investitori figurano fondi di investimento come Istria Capital e Kinderhook Partners, family office e singoli privati, imprenditori di successo e “hnwi” sia italiani che stranieri.

Eversheds Sutherland nel lancio di Legacy Partners

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Scrivi un Commento

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram