Ecco chi sono i 50 avvocati protagonisti del 2015 secondo legalcommunity.it

Da piccole realtà artigianali a strutture complesse. C’erano una volta gli studi legali. Oggi sono vere e proprie organizzazioni che mettono a fattor comune competenze e specializzazioni diverse e allo stesso tempo necessarie per rispondere alla domanda di assistenza dei clienti. Imprese, banche, fondi sempre più proiettati in una dimensione internazionale. Realtà protagoniste di fusioni e acquisizioni, quotazioni in Borsa o grandi operazioni di finanza strutturata che hanno bisogno di essere affiancate non solo da tecnici del diritto, ma soprattutto da esperti di business capaci di comprendere e parlare la lingua degli affari. In questo contesto l’identificazione del professionista dell’anno non può che coincidere con l’identificazione di chi abbia saputo interpretare in maniera più innovativa questa evoluzione del proprio ruolo e della propria funzione fuori e dentro agli studi legali.? La reputazione professionale resta un fattore essenziale, al quale si sommano, come sempre, la capacità relazionale e quella di generare occasioni di business. ?

Ma sempre di più, gli uomini nuovi di questo mercato, che nell’ultimo anno è arrivato a muovere quasi 1,7 miliardi di euro, si distinguono per le loro attitudini gestionali oltreché per la propria visibilità mediatica. Doti che si manifestano sempre di più non solo all’interno delle care vecchie associazioni professionali, ma anche in azienda nell’esercizio di funzioni in-house. Quello a cui si assiste è una sorta di passaggio del testimone tra i rainmaker, gli uomini della pioggia che in passato sono riusciti a costruire grandi carriere giocando praticamente da “solisti” sul mercato dei servizi legali, e gli avvocati-manager, ovvero quei professionisti che non solo si distinguono per la capacità di “originare” mandati e far crescere i conti delle law fitm in cui lavorano, ma sono anche figure capaci di gestire la complessità di queste strutture valorizzandone le potenzialità e l’avviamento. Il mondo è radicalmente cambiato, dopo la lunga crisi degli ultimi otto anni. E con esso anche la professione.

Sembra essersene accorto persino il Legislatore che nel ddl concorrenza ha deciso non solo di consentire agli studi legali di darsi eventualmente una forma societaria, ma ha addirittura aperto alla possibilità di fare spazio a soci di capitale nell’azionariato di queste strutture. Sempre più imprese. Sempre meno botteghe.

Clicca qui o sui nomi per scaricare la tua copia gratuita di Mag e leggere tutti i profili

1 – Stefano Simontacchi – 45 anni

2 – Filippo Troisi – 50 anni

3 – Bruno Gattai – 56 anni

4 – Francesco Gianni – 64 anni

5 – Sergio Erede – 75 anni

6 – Michele Carpinelli – 67 anni

7 – Massimo Mantovani – 52 anni

8 – Claudia Parzani – 44 anni

9 – Francesco Gatti – 51 anni

10 – Roberto Cappelli – 60 anni

11 – Carlo Croff – 60 anni

12 – Giuseppe Lombardi – 66 anni

13 – Patrizio Messina – 46 anni

14 – Francesco Sciaudone – 46 anni

15 – Antonio Pedersoli – 56 anni

16 – Gregorio Gitti – 51 anni

17 – Catia Tomasetti – 51 anni

18 – Angelo Zambelli – 53 anni

19 – Stefano Valerio – 45 anni

20 – Marcello Giustiniani – 51 anni

21 – Giuseppe De Palma – 47 anni

22 – Domenico Fanuele – 47 anni

23 – Daniele Bonvicini – 66 anni

24 – Andrea Parrella – 49 anni

25 – Giovanni Lega – 58 anni

26 – Salvatore Lo Giudice – 49 anni

27 – Ferdinando Emanuele – 48 anni

28 – Andrea Accornero – 49 anni

29 – Guglielmo Maisto – 63 anni

30 – Bruno Giuffrè – 53 anni

31 – Luca Arnaboldi – 54 anni

32 – Andrea Arosio – 46 anni

33 – Paolo Ludovici – 50 anni

34 – Cecilia Carrara – 40 anni

35 – Franco Toffoletto – 58 anni

36 – Damiano Lipani – 54 anni

37 – Alberto Giampieri – 52 anni

38 – Mario Ortu – 55 anni

39 – Alberto Alemanno – 40 anni

40 – Paolo Ghiglione – 41 anni

41 – Marilù Capparelli – 40 anni

42 – Carlo Re – 43 anni

43 – Roberto Bonsignore – 47 anni

44 – Paolo Sersale – 46 anni

45 – Marco Berliri – 46 anni

46 – Fabio Brunelli – 52 anni

47 – Riccardo Troiano – 54 anni

48 – Marco Franzini – 54 anni

49 – Francesco Portolano – 46 anni

50 – Antonio Coletti – 48 anni

Ecco chi sono i 50 avvocati protagonisti del 2015 secondo legalcommunity.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram