martedì 10 dic 2019
HomeBancarioDla Piper con ProntoPegno nell’acquisizione di una branch concorrente

Dla Piper con ProntoPegno nell’acquisizione di una branch concorrente

Dla Piper con ProntoPegno nell’acquisizione di una branch concorrente

Lo studio legale internazionale Dla Piper ha assistito il gruppo Banca Sistema nella sottoscrizione di un accordo vincolante per l’acquisizione, da parte della controllata ProntoPegno, del ramo di azienda relativo alle attività di credito su pegno fin qui condotto da un primario gruppo bancario italiano in una serie di filiali dislocate sul territorio nazionale. L’operazione, dal valore complessivo di circa 34 milioni di euro, è ancora soggetta alle varie autorizzazioni previste dalla legge da rilasciarsi da parte delle autorità competenti.

Dla Piper ha agito con un team multidisciplinare coordinato dal partner Vincenzo La Malfa (nella foto a destra) del dipartimento finance & projects e composto dal partner Danilo Surdi (nella foto a sinistra) e da Federico Roviglio per tutti gli aspetti corporate dell’operazione e della negoziazione degli accordi vincolanti, unitamente al partner Luciano Morello, con Martina Antoniutti, Antonio Congiusta e Filippo Giacumbo per i vari aspetti finanziari e regolamentari connessi. Il partner Francesco De Blasio e Isabella Fasci si sono occupati degli aspetti real estate, il partner Domenico Gullo con Matteo Bozzo e Arianna Alessi hanno agito su tutte le tematiche antitrust, mentre Matteo Pace per quanto riguarda gli aspetti di diritto del lavoro.

Per il gruppo Banca Sistema ha coordinato il team legale interno ai fini dell’intera operazione l’head of legal Ugo De Vivo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.