sabato 28 nov 2020
HomeRistrutturazioni Societarie e FallimentiDentons con Smc per l’innovativa transazione con il fisco

Dentons con Smc per l’innovativa transazione con il fisco

Dentons con Smc per l’innovativa transazione con il fisco

Lo studio legale tributario Dentons ha assistito con successo Smc Smaltimenti Controllati – operante nel settore della gestione integrata dei rifiuti – nella proposta di transazione fiscale formulata dalla società, nell’ambito della propria ristrutturazione dei debiti, e accolta dall’Agenzia delle Entrate.

Con questo accoglimento l’Agenzia delle Entrate ha introdotto una prassi innovativa, confermata dal Tribunale di Milano, relativa ai flussi derivanti dalla prosecuzione dell’attività d’impresa che, pur venendo considerati “finanza endogena”, possono essere attribuiti ai creditori liberamente e non secondo l’ordine delle cause di prelazione, come affermato in precedenza con la circolare n. 16 del 23 luglio 2018, a patto che il fisco riceva comunque un trattamento più favorevole rispetto ai creditori di rango inferiore.

Dentons ha agito con un team composto dal partner Giulio Andreani e dall’associate Erika Andreani.

Tale nuovo orientamento è stato fatto proprio anche dalla direzione centrale dell’Agenzia delle Entrate, che con una recente nota ha assunto un indirizzo conforme a quello adottato nel caso di specie, il quale, pur comportando nell’immediato un sacrificio da parte del fisco, favorisce il salvataggio delle aziende in crisi, con evidenti benefici generali e anche fiscali nel medio-lungo termine.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.