mercoledì 03 mar 2021
HomeCorporate M&ADentons con Poste Italiane nell’acquisizione di Sengi Express

Dentons con Poste Italiane nell’acquisizione di Sengi Express

Dentons con Poste Italiane nell’acquisizione di Sengi Express

Dentons ha assistito Poste Italiane nell’accordo quadro vincolante per l’acquisizione del 51% del capitale votante di Sengi Express, società specializzata nella creazione e nella gestione di soluzioni logistiche cross-border per l’e-commerce cinese, interamente posseduta da Cloud Seven Holding Limited con sede a Hong Kong.

Con questa operazione, Poste Italiane acquisisce per la prima volta una quota di controllo di una società estera, rafforzando così la partnership sull’e-commerce tra Italia e Cina.

Il closing dell’operazione è previsto entro la fine del primo trimestre del 2021.

Dentons, in collaborazione con la funzione legale di Poste Italiane presieduta dall’avvocato Andrea Sandulli e coadiuvata dall’avvocato Roberto De Lisa, ha prestato assistenza con riferimento agli aspetti legali, contrattuali e di corporate governance con un team multidisciplinare e multigiurisdizionale guidato da Junyi Bai, partner responsabile del China desk in Italia, e composto dal counsel Claudio Segna e dal trainee Manuel Sturba per i profili di diritto italiano. I partner Bella Zhu e Calvin Chiu hanno seguito gli aspetti di diritto cinese, mentre il partner Enoch Wong ha curato gli aspetti di diritto di Hong Kong.

Grant Thornton Consultants ha svolto la due diligence finanziaria e fiscale, nonché la valutazione con un team multidisciplinare guidato dal partner Gianluca De Margheriti ed il supporto del manager Domenico Politanó.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.