Dentons e Clifford Chance nel nuovo green bond di FS Italiane per 1 miliardo di euro

Lo studio legale Dentons ha assistito Ferrovie dello Stato Italiane nell’emissione del suo terzo green bond, per un valore nominale di 1 miliardo di euro e durata pari a 7 anni.

Nel contesto dell’emissione, Deutsche Bank, Goldman Sachs International, Banca IMI-Intesa Sanpaolo, ING, Morgan Stanley, NatWest Markets, Santander e UniCredit hanno agito in qualità di joint lead managers e joint bookrunners, con l’assistenza di Clifford Chance.

L’operazione, la terza di questa tipologia dopo le precedenti del 2017 e 2019, rappresenta il più grande green bond finora emesso da FS Italiane e la cedola più bassa di sempre per una sua emissione pubblica (fissata allo 0,375%, con spread finale di 60 punti base sopra il tasso mid-swap di riferimento).

Il bond è stato prevalentemente sottoscritto da investitori ESG, impegnati verso i temi della sostenibilità. I relativi proventi saranno infatti utilizzati per finanziare Eligible Green Projects, secondo quanto previsto dal Green Bond Framework di FS Italiane e, in particolare, per l’acquisto di nuovi treni per il servizio regionale e di lunga percorrenza.

Per questa operazione, FS Italiane vede confermata la certificazione dalla Climate Bonds Initiative, organizzazione no profit che promuove a livello mondiale la finanza sostenibile come strumento per contrastare i cambiamenti climatici.

Dentons ha agito con un team guidato dai partner Gianpaolo Garofalo e Piergiorgio Leofreddi – membri della service unit dedicata a ESG and Sustainability – e composto dalla senior associate Bianca Chiara Sinisi e dall’associate Matteo Mosca, nonché dalla partner Roberta Moscaroli e dalla trainee Mariateresa Soave Carparelli per gli aspetti fiscali.

Clifford Chance ha assistito le banche con un team guidato dai partner Filippo Emanuele e Gioacchino Foti e composto dal senior associate Jonathan Astbury, dall’associate Francesco Napoli e da George Hunt del Dipartimento Finance & Capital Markets. I profili fiscali sono stati curati dal partner Carlo Galli con il senior associate Roberto Ingrassia.

Dentons e Clifford Chance nel nuovo green bond di FS Italiane per 1 miliardo di euro

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram