Concluso l’arbitrato tra Pensotti FCL e STC Power

Pensotti FCL in fallimento, storica società operativa nel settore della costruzione di caldaie industriali e STC Power, società di progettazione e realizzazione di impianti energetici con fonti rinnovabili, hanno definito bonariamente il procedimento arbitrale che le vedeva coinvolte, avente oggetto la risoluzione di un contratto di appalto del valore di oltre 17 milioni di euro.

Pensotti FCL è stata assistita da Marco Bergamaschi (nella foto a destra) e Isabella Catalani dello studio Cornelli e Gabelli; STC Power è stata invece assistita dall’avv. Riccardo Pinza (nella foto a sinistra), dell’omonimo studio.

Il procedimento arbitrale è stato amministrato da un collegio composto dall’avv. Alessandro Albano, dello Studio Gnudi, come presidente nonché dal prof. avv. Massimo Franzoni e dall’avv. Alberto Di Alberto, dello studio Morri Rossetti.

Concluso l’arbitrato tra Pensotti FCL e STC Power

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram