sabato 28 nov 2020
HomeCambio di PoltroneClifford Chance rafforza il penale d’impresa con Principato

Clifford Chance rafforza il penale d’impresa con Principato

Clifford Chance rafforza il penale d’impresa con Principato

Lo studio legale Clifford Chance annuncia il rafforzamento della practice area Litigation & Dispute Resolution, che include le attività di contenzioso, arbitrato e diritto penale, con l’ingresso dell’avvocato Giuseppe Principato (nella foto) in qualità di Counsel, a partire dal 1° gennaio 2020.

Principato lavorerà nel team RIFC – Regulatory Investigations and Financial Crimes, guidato dal Partner Antonio Golino e specializzato in contenzioso e assistenza stragiudiziale, prevalentemente in materia di reati economici e finanziari.

Forte di una consolidata esperienza accanto a realtà societarie di rilievo e in processi di primo piano, maturata in numerosi anni di attività presso lo studio legale del professor Gaetano Pecorella e in seguito nella boutique da lui co-fondata con l’avvocato Fares, Giuseppe Principato avrà il compito di consolidare, in stretta collaborazione con Antonio Golino, la leadership di Clifford Chance nel mercato in ambito di diritto penale societario e finanziario, aggiungendo ulteriori competenze ed esperienze in aree quali ambientale, contraffazione e privacy.

«Siamo alla costante ricerca di sviluppo strategico della nostra practice italiana per continuare a distinguerci sul mercato e fare la differenza per i nostri clienti  – commenta Giuseppe De Palma, Managing Partner di Clifford Chance per l’Italia –. In quest’ottica si inserisce l’ingresso di Giuseppe Principato nella nostra squadra di professionisti di primario livello e sono certo che la sua profonda esperienza darà un impulso determinante nelle attività legate a indagini penali e delle autorità di vigilanza, nonché in materia di controlli interni e sistemi organizzativi, oltre che creare nuove e più forti sinergie con le altre aree dello Studio, a supporto dei nostri principali clienti, quali banche, gruppi industriali e investitori finanziari».

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.