Clifford Chance con Edison nella costituzione della newco Tremonti

Clifford Chance ha assistito Edison nella costituzione – insieme agli operatori Ambienthesis, Herambiente e Sersys Ambiente – della società Tremonti, specializzata nei servizi di bonifica dei terreni e delle acque sotterranee.

La newco, che nasce dalle competenze dei quattro operatori nel settore dei servizi ambientali, opererà nel campo della gestione e della risoluzione di casi di contaminazione dei terreni da parte di industrie: realizzerà i primi interventi nell’area Tre Monti del sito di interesse nazionale di Bussi sul Tirino (PE), per poi ampliare progressivamente il raggio di azione alle aree dello stabilimento industriale di Bussi e di Piano d’Orta.

Clifford Chance ha agito con un team guidato dal partner Umberto Penco Salvi (nella foto), con la senior associate Chiara Commis ed Elena Calsamiglia. Per i profili giuslavoristici ha agito la partner Simonetta Candela con la senior associate Marina Mobiglia. Lo studio ha affiancato il team inhouse di Edison guidato dal direttore legal & corporate affairs avvocato Piergiuseppe Biandrino e composto dagli avvocati Greta Brambilla e Federica Marchetti per la parte legale e dalla head of corporate affairs Lucrezia Geraci e da Rossana Zilla per la parte societaria

Gli aspetti di diritto amministrativo sono stati seguiti dallo studio legale Troise Mangoni con un team guidato da Wladimiro Troise Mangoni.

La direzione tecnica interna di Edison è stata coordinata dagli ingegneri Andrea Del Frate, Cristina Ruggeri e Luca Colombo.

Ambienthesis è stata assistita, relativamente all’ingresso nel capitale della società, dagli avvocati Gianrocco Ferraro e Filomeno Nunziata dello studio Ferraro Ginevra Gualtieri.

Herambiente è stata assistita da Grimaldi studio legale, con gli avvocati Adriano Pala Ciurlo ed Elena Sacco.

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram