Cleary Gottlieb vince con Tim contro la revocazione di un arbitrato Icc da 15 miliardi

Nel 2016, un tribunale arbitrale Icc aveva integralmente rigettato domande risarcitorie eccedenti 15 miliardi di dollari proposte da 15 attori, tra uomini d’affari e fondi brasiliani, contro Tim e Telecom Italia Finance, assistite dai propri legali interni e da un team di Cleary Gottlieb.

Le domande risarcitorie riguardavano asseriti vizi del consenso e presunti inadempimenti alle obbligazioni previste da un accordo transattivo concluso nel 2005 per definire molteplici controversie relative alla disputa per il controllo di Brasil Telecom. Si è trattato di uno dei più importanti arbitrati commerciali internazionali di sempre, durato oltre 4 anni, con un’udienza di 14 giorni. Nel 2017, gli attori hanno presentato un ricorso per revocazione dinanzi a un nuovo tribunale arbitrale Icc, chiedendo la riforma del lodo per l’asserita scoperta di nuove prove. Non constano precedenti noti di altri ricorsi diretti alla revoca di un lodo internazionale da parte di un tribunale Icc.

Con lodo comunicato il 4 settembre scorso, tale tribunale ha integralmente rigettato le richieste degli attori, confermando il lodo originario a favore di Tim.

Tim è stata assistita dai propri legali interni (Agostino Nuzzolo, Giovanni Venditti e Alessandra Bernardini), che hanno lavorato in team con i litigator di Cleary Gottlieb (Ferdinando Emanuele, nella foto, Jonathan Blackman, Jean-Yves Garaud, Guillaume De Rancourt, Paolo Bertoli, Chiara Capalti, Elisabeth Iung, Pedro Martini, Gabriel Junqueira, Camille Martini e Anna Chiara Amato). Il tribunale arbitrale era composto dalla greca Antonias Dimolitsa (presidente), dallo svizzero Jean-Marie Vulliemin (arbitro nominato dagli attori) e dal belga Bernard Hanotiau (arbitro nominato da Tim).

Cleary Gottlieb vince con Tim contro la revocazione di un arbitrato Icc da 15 miliardi

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram