Chiomenti, White&Case e Maisto nel nuovo finanziamento di Casavo

Casavo, piattaforma italiana di instant buying immobiliare, ha completato la realizzazione di un programma di finanziamento e cartolarizzazione dalla struttura innovativa, che comprende la concessione di una linea di credito da parte di Goldman Sachs per un importo complessivo massimo di 150 milioni di euro.

Tra le controparti coinvolte, Banca Finint è stata nominata come servicer e corporate servicer delle operazioni di cartolarizzazione. Casavo agirà anche come asset manager degli immobili finanziati e agent nel contesto dell’intero programma di finanziamento.

Chiomenti ha assistito Casavo con un team multidisciplinare coordinato dal partner Gregorio Consoli (nella foto) e composto dal senior associate Irene Scalzo e dagli associate Gioia Ronci e Pietro Tirantello per la strutturazione dell’operazione e gli aspetti di finanza strutturata, dal managing counsel Edoardo Canetta e dagli associate Matteo Berti e Maria Vittoria Morrone per gli aspetti societari, dal partner Giuseppe Andrea Giannantonio, dal senior associate Giulia Bighignoli e dall’associate Valentina Mollica per gli aspetti fiscali, dall’of counsel Paolo Fedele per gli aspetti real estate e dal counsel Fraser Wood per gli aspetti di diritto inglese.

White & Case ha assistito Goldman Sachs con un team multidisciplinare e multigiurisdizionale coordinato dai partner Gianluca Fanti e Giuseppe Barra Caracciolo e composto dal partner Francesco Scebba, dal senior associate Riccardo Verzeletti e dalla trainee Roberta Monasterolo, per gli aspetti finance, e dal partner Piero de Mattia, per gli aspetti corporate, tutti professionisti dell’ufficio di Milano, oltre al partner Chris McGarry e al senior associate James Jirtle dell’ufficio di Londra per gli aspetti di diritto inglese.

Goldman Sachs è stata altresì assistita da Maisto e associati per gli aspetti fiscali dell’operazione di finanziamento, con un team coordinato dal partner Stefano Tellarini coadiuvato dal senior associate Andrea Rottoli e dall’associate Francesco Semonella.

Chiomenti, White&Case e Maisto nel nuovo finanziamento di Casavo

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram