Chiomenti e Rödl & Partner nel nuovo debito di Casavo

Rödl & Partner e Chiomenti hanno lavorato all’operazione attraverso cui Casavo ha raccolto 25 milioni di euro di debito da un importante fondo internazionale con focus sul settore tecnologico. A tre mesi dall’ultimo round di finanziamento in equity di circa 7 milioni con Project A Ventures, Casavo conclude quindi un’altra raccolta di capitale toccando quota 50 milioni raccolti tra equity e debito in 20 mesi di vita.

L’operazione è stata conclusa grazie al supporto di un doppio team di advisor: Rödl & Partner, con un team composto dal partner Gennaro Sposato (nella foto a sinistra) e dalla associate Barbara Mateos Frühbeck, e Chiomenti, con un team composto dal partner Marco Paruzzolo (nella foto a destra), dal senior associate Edoardo Canetta Rossi Palermo e dall’associate Michele Amisano.

Chiomenti e Rödl & Partner nel nuovo debito di Casavo

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram