Chiomenti con Iveco davanti alla Corte di Giustizia 

Chiomenti ha assistito la società Iveco Orecchia davanti alla Corte di Giustizia delle Comunità Europee in una vicenda relativa alla legislazione comunitaria in materia di procedure per l’affidamento di appalti pubblici, risolta in senso favorevole a Iveco.

La procedura di appalto pubblico dalla quale è scaturita la controversia aveva a oggetto ricambi originali Iveco o “equivalenti”. Il punto centrale della controversia concerne l’obbligo da parte del concorrente, che intende offrire ricambi equivalenti agli originali Iveco, di dimostrare tale equivalenza unitamente all’offerta oppure possa rendere tale prova anche successivamente, nella fase di collaudo e/o di esecuzione.

La CGCE ha statuito (con efficacia vincolante per i giudici nazionali) che la legislazione comunitaria in materia di procedure di affidamento di appalti pubblici deve essere interpretata nel senso che, quando le specifiche tecniche che figurano nei documenti dell’appalto fanno riferimento a un marchio, a un’origine o a una produzione specifica, l’ente aggiudicatore deve esigere che l’offerente fornisca, già nella sua offerta, la prova dell’equivalenza dei prodotti che propone rispetto a quelli definiti nelle citate specifiche tecniche.

Si tratta di una pronuncia che afferma un principio del tutto nuovo ed in grado d’incidere significativamente su tutte le procedure di gara in corso e future.

Per Chiomenti ha agito un team composto dal partner Filippo Brunetti e l’Of Counsel Francesco Scanzano.

 

Chiomenti con Iveco davanti alla Corte di Giustizia 

rosailaria iaquinta

Scrivi un Commento

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram