lunedì 21 ott 2019
HomeCorporate M&AChiomenti con Amsicora nell’acquisizione del 22% di Tiscali

Chiomenti con Amsicora nell’acquisizione del 22% di Tiscali

Chiomenti con Amsicora nell’acquisizione del 22% di Tiscali

Chiomenti ha affiancato Amsicora, società di investimento italiana fondata e gestita da Claudio Costamagna, Alberto Trondoli, Manilo Marocco e partecipata anche da altri investitori privati, nell’acquisizione di una partecipazione pari al 22.059% in Tiscali con l’obiettivo di supportare l’attuazione del piano di rilancio predisposto dalla società.

Amsicora ha sottoscritto un contratto con ICT Holding per l’acquisto dell’intera partecipazione detenuta in Tiscali, pari a circa il 20,79% del capitale sociale, nonché un contratto con SOVA Disciplined Equity Fund per l’acquisto di una partecipazione pari a circa l’1,269% circa del capitale sociale di Tiscali, per un totale di circa il 22,059% delle quote di Tiscali.

Il perfezionamento dell’acquisto delle partecipazioni è subordinato all’avverarsi di talune condizioni sospensive e si prevede che avvenga entro la fine di maggio 2019.

Tutta l’operazione è stata organizzata da CC & Soci.

L’assistenza legale nel contesto dell’operazione è stata resa da Chiomenti, con un team composto dai soci Giulia Battaglia (nella foto), Antonio Tavella, Italo De Santis e Federico Amoroso, coadiuvati dagli associates Aglaia Albano e Matteo Costantino.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.