Cappelli RCCD in due operazioni di Negentropy

Cappelli RCCD ha assistito Negentropy Capital Partners, fondo costituito nel 2009 da Ferruccio Ferrara e specializzato in credito opportunistico, nella strutturazione e finalizzazione di due importanti investimenti in Italia, nel settore dei distressed assets.

In aprile, Negentropy – tramite una società veicolo lussemburghese ad essa riconducibile – ha sottoscritto l’intera tranche senior emessa nel contesto di un’operazione di cartolarizzazione di un portafoglio NPL del valore lordo complessivo di 1,7 miliardi di euro. La trance junior è stata invece sottoscritta da J-Invest S.p.A. e da altre entità ad essa riconducibili. J-Invest S.p.A. è stata inoltre incaricata dal master servicer dell’operazione (Zenith Service S.p.A.) di svolgere il ruolo di special servicer del portafoglio cartolarizzato.

L’acquisto del portafoglio, costituito da 1.930 posizioni di tipo unsecured corporate e originate per il 93% da istituti bancari e finanziari, è stato effettuato da NPL Securitisation Italy spv, un veicolo per la cartolarizzazione ai sensi della legge 130/1999. Il ticket size medio per debitore è pari a 881mila euro e la default vintage media è pari a 11 anni. Il portafoglio è localizzato prevalentemente nel Nord Italia (65% sul totale), dove storicamente i tempi sono più rapidi e il valore di recupero è elevato.

Negentropy è stata assistita – per lo structuring dell’operazione nonché per la negoziazione dei relativi contratti – dallo Studio Legale Cappelli RCCD, con il partner Alberto Del Din (in foto a sinistra), il counsel Fabio Zambito (in foto a destra) e gli associates Cinzia Terletti e Giuseppe Fabbiani.

Nell’operazione, J-Invest è stata assistita da Corrado Angelelli, partner di Greenberg Traurig, e dal suo team.

A novembre si è invece completato con successo l’ultimo processo di cessione, denominato «Progetto Opera», finalizzato alla valorizzazione del gruppo che fa capo a Fenice Holding Spa in liquidazione («Gruppo FH») in esecuzione dell’accordo di ristrutturazione del debito (ex art. 182-bis della legge fallimentare) sottoscritto nel 2016 dalle società del gruppo con i propri creditori finanziari.

L’operazione, avviata all’inizio dell’anno, ha visto dieci primarie istituzioni finanziarie italiane cedere la loro partecipazione di controllo ed i crediti vantati nei confronti del Gruppo FH a Negentropy Capital Partners. L’operazione è stata strutturata come acquisto delle azioni possedute dalle predette istituzioni finanziarie in Fenice Holding, nonché come acquisto dei crediti vantati dalle stesse nei confronti del Gruppo FH da parte di un veicolo di cartolarizzazione ex legge 130/99, per un GBV complessivo di circa 91 milioni di euro.

Nell’ambito del processo di dismissione, il Gruppo FH è stato guidato dal liquidatore, il professore Renato Giovannini, ed è stato assistito da Cassi e Associati quale advisor finanziario. Giovanardi Studio Legale ha assistito i creditori finanziari in tutte le fasi dell’operazione, inclusa la cessione delle partecipazioni detenute in Fenice Holding Spa in liquidazione.

Il team di Negentropy, coordinato da Marco Breda, è stato assistito dallo Studio Legale Cappelli RCCD (con un team composto dal counsel Fabio Zambito e dall’associate Pietro Stefani, coordinato dal partner Alberto Del Din) per tutti gli aspetti concernenti la cessione dei crediti, da Elexia (con i partner Andrea Migliore e Nicola Cinelli) per tutti gli aspetti relativi la cessione delle azioni e da Deloitte (con il partner Francesco Saltarelli e il senior manager Francesco Trivisano) per tutti gli aspetti fiscali.

Loan Agency Services, Agente dell’accordo di ristrutturazione del debito, ha coadiuvato le diverse parti per il tramite dell’Avv. Paola Policicchio.

Cappelli RCCD in due operazioni di Negentropy

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram