BonelliErede con Hengeler Mueller nell’acquisizione di RAFI da parte di Oaktree

BonelliErede ha assistito il fondo Oaktree per i profili di diritto italiano dell’operazione di acquisizione di RAFI GmbH & Co. KG, società a capo del gruppo multinazionale RAFI specializzato nello sviluppo e produzione di sistemi elettromeccanici per l’interazione uomo-macchina.

L’assistenza prestata da BonelliErede si inserisce nel più ampio team di consulenza legale che ha visto il coordinamento dell’operazione affidato allo studio best friend Hengeler Mueller e che comprende anche gli studi Fangda Partners in Cina, Choate Hall & Stewart LLP negli Stati Uniti, Wolff Theiss in Ungheria e NautaDutilh in Lussemburgo.

Per BonelliErede ha agito un team coordinato dal partner Matteo Maria Pratelli (nella foto) con l’associate Giovanni Maria Fumarola. Relativamente alla due diligence sulle attività italiane del gruppo RAFI, i partner Tommaso Faelli e Vittorio Pomarici hanno curato, rispettivamente, i profili IP e di diritto del lavoro, mentre il senior associate Alberto Marcovecchio ha curato i profili di diritto amministrativo.

BonelliErede con Hengeler Mueller nell’acquisizione di RAFI da parte di Oaktree

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram