I legali nell’emissione del bond di San Siro Investimenti per il “Teatro delle Terme” di Milano

Lo studio legale Vicari ha assistito AQA Capital quale management company del fondo MDC Astrolabe SICAV PLC nell’operazione di sottoscrizione del bond dedicato al finanziamento di San Siro Investimenti nell’ambito della realizzazione dello stabilimento termale Teatro delle Terme di Milano.

Il progetto Teatro delle Terme, vincitore del bando internazionale “Reinventing Cities”,  prevede il recupero delle scuderie De Montel nella zona di San Siro a Milano e delle aree a verde circostanti, con l’intento di realizzare il più grande stabilimento termale italiano e le prime terme green d’Europa a zero emissioni di CO2.

San Siro Investimenti è controllata da Vicom, società capogruppo che si occupa di investimenti immobiliari guidata dal presidente del consiglio di amministrazione Gianluca Zanella.

L’operazione ha previsto l’emissione di un bond da parte di una controllata di San Siro Investimenti che è stato interamente sottoscritto dal fondo MDC Astrolabe SICAV PLC e la definizione di un contratto di finanziamento ascendente infragruppo. 

Per lo studio Vicari ha agito un team guidato dal partner Fabrizio Salmini (nella foto) e composto da Lucio Coffaro e Alberto Giannetta.

San Siro Investimenti è stata assistita dallo studio legale dell’avvocato Franco Schiavo.

AQA Capital ha seguito l’operazione con un team composto da Gabriele Rossi, Elaine Bonnici e Giacomo Severini. La strutturazione dell’operazione è stata impostata da Donato Barbuscia Consulenze Finanziarie e Bancarie di Lugano. L’operatività bancaria è stata seguita da AlphaFX con un team composto da Charlotte Bowen, James Ross e Wyatt Nicholson.

Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati seguiti dal notaio Anna Irma Farinaro dello studio di Ubaldo La Porta.

I legali nell’emissione del bond di San Siro Investimenti per il “Teatro delle Terme” di Milano

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram